Hotel Calipso Taormina

Taormina

Sospesa tra le rocce e il mare, Taormina è una città turistica internazionale, il gioiello della Sicilia e meta mondana per eccellenza, che attrae tutto l’anno migliaia di visitatori sia per le sue bellezze naturalistiche sia perché rappresenta un compendio perfetto di storia, tradizioni ed enogastronomia.

La baia di Taormina guarda da una parte al vigoroso vulcano Etna e, dall’altra, osserva il fondale cristallino dell’Isola Bella, creando un’atmosfera da sogno, che già duemila anni fa incantò Greci e Romani.

Cosa non puoi assolutamente perderti a Taormina?

  • La visita al Teatro Greco, un prezioso monumento antico di epoca ellenistica. In questo sito archeologico tuttora si svolgono eventi teatrali e musicali di grande rilievo. Dall’alto e sullo sfondo, potrai ammirare lo sguardo acuto e imponente della montagna.
  • L’Isola Bella, riserva naturale caratterizzata da una spiaggia ciottolosa unica nel suo genere, dove il colore del mare riflette l’azzurro del cielo. La “Perla del Mediterraneo” è stata dichiarata monumento di interesse storico-artistico di particolare pregio.
  • Il centro storico, con le sue viuzze e le migliori boutique: entrando da Porta Messina (parte del sistema di fortificazioni che difendeva la città), potrai passeggiare lungo il Corso Umberto I fino ad arrivare a Porta Catania.
  • Il Duomo di Taormina situato nei pressi di Porta Catania, una chiesa medievale dedicata a San Nicola di Bari.
  • Palazzo Corvaja, un edificio storico divenuto oggi sede de Il Museo Siciliano di Arte e Tradizioni Popolari, che ospita carretti, pupi, costumi folcloristici, ceramiche, presepi, ecc.
  • Il trecentesco Palazzo Duchi di Santo Stefano, un capolavoro dell’arte gotica siciliana con elementi caratteristici di epoca araba e normanna.
  • Piazza IX aprile, il “salotto” più elegante di Taormina, con i bar all’aperto e gli artisti che dipingono ritratti e paesaggi. Qui, rimarrai folgorato dalla vista insuperabile offerta dalla balconata, che abbraccia l’Etna, la baia di Naxos e i ruderi del Teatro Antico. Ti suggeriamo, inoltre, di visitare la chiesa di San Giuseppe e, accanto, la Torre dell’Orologio.
  • I resti dell’Odeon, costruzione romana di età imperiale di dimensioni minori rispetto al Teatro Antico, ma di grande interesse storico-culturale.
  • Le Naumachie, una poderosa cortina muraria lunga 122 metri, noto esempio dell’architettura romana, forse in passato luogo adibito ai giochi navali.
  • I giardini pubblici della Villa comunale per rilassarti e distenderti un po’.

E tanto, tanto, tanto altro ancora. Se desideri scoprire uno dei posti più affascinanti della Sicilia e innamorarti di ogni sua singola sfumatura, ti consigliamo di rivolgerti al nostro staff: organizzeremo insieme la giornata perfetta per te!